2008 – ARTICOLI GIORNALI 

MESSAGGERO di Latina – Domenica 16 Novembre 2008 di VIVIANA DONARELLI

Alla scoperta degli astri con la prima Associazione Pontina di Astronomia dei Comuni d i Latina, Anzio, e Nettuno.

A presentare il corso, al via dal 24 novembre presso la sede dell’Università popolare per tutte le età in via Sezze 25 a Latina, Domenico D’Amato, presidente dell’associazione, che ne ha spiegato gli obiettivi e le finalità. «Vogliamo dare – esordisce D’Amato – la possibilità di conoscere più da vicino l’affascinante Universo che si trova sopra la nostra testa e che accompagna e scandisce, da sempre, la vita d’ogni civiltà».

Il corso, suddiviso in due moduli di cinque lezioni ciascuno, avrà cadenza settimanale, l’appuntamento è ogni lunedì dalle 18,30 alle 20,30. Ogni lezione sarà caratterizzata da un’ora di teoria (tutti gli insegnanti sono soci dell’associazione) in cui si appenderanno nozioni di scienze astronomiche, e un’ora di pratica per osservare attraverso gli occhi dei grandi telescopi stelle, pianeti e costellazioni.

Oltre alle lezioni saranno organizzate serate d’osservazione, la prima in calendario è fissata per stasera da mezzanotte alle due nel Casale Corte Rossa, a Borgo Sabotino. Un incontro per conoscere più da vicino le Leonidi, uno sciame meteorico formato da particelle emesse dalla cometa Tempel–Tuttle al suo passaggio accanto al Sole. Uno spettacolo unico durante il quale, se si è fortunati, si potrà rimanere affascinati dalla naturale tempesta di “stelle”.

Le iscrizioni sono aperte, il costo del corso è di 45 euro per ciascun modulo se il numero degli iscritti non supera le sette unità, costi che si potrebbero sensibilmente ridurre se le iscrizioni saranno più numerose.

E per invogliare i più giovani ad avvicinarsi alla magia delle stelle previste tariffe speciali per gli studenti.

Per informazioni contattare il 339.8437009 oppure 0773.487829.

A breve tutte le informazioni dell’Associazione Pontina di Astronomia saranno consultabili sul sito www.astronomiapontina.it.