Articoli

2013 – ESTATE AL LIDO LA PLAYA – Anzio

PERSEIDI, LE STELLE CADENTI DI AGOSTO

Lunedì 12 agosto 2013 – 21:30

Lido La Playa

Via Genova, 28

Lido di Cincinnato – Anzio (Roma)

N 41.28.48/ E 012.35.56

Progetto

Nell’ambito del ciclo di manifestazioni 

2013 ESTATE AL LIDO LA PLAYA 

Il Lido LA PLAYA e l’ASSOCIAZIONE PONTINA DI ASTRONOMIA – Latina-Anzio-Nettuno (APA-lan) organizzano le seguenti serate astronomiche:

1) Venerdì 26 luglio 2013 – 21.30 – SATURNO, IL GIGANTE GASSOSO
2) Lunedì 12 agosto 2013 – 21.30 – LACRIME DI SAN LORENZO

Ciascuna manifestazione è preceduta da una presentazione multimediale di circa 30 minuti con proiezione e commento di immagini e filmati.

Una serie di telescopi dell’Associazione saranno a disposizione del pubblico per osservare Luna e pianeti.

Chiunque avesse un telescopio, è invitato ad usarlo con noi.    

Prenotazioni:

Info: APA-lan – Domenico D’Amato 339-8437009

La Locandina

Locandina dell'evento

2009 – LA NOTTE DELLE STELLE CADENTI – Nettuno

Lunedì 10 agosto 2009 ore 21:30

VECCHIO CAMPO BASEBALL VILLA BORGHESE

Via Gramsci – Nettuno (Roma)

PROGETTO

ESTATE 2009 A NETTUNO  

PROGRAMMA

Agrizeta con la collaborazione tecnica dell’Associazione Pontina di Astronomia – Latina-Anzio-Nettuno, con il patrocinio del Comune di Nettuno, per la ricorrenza dell’Anno Internazionale dell’Astronomia (IYA2009) organizza la seguente manifestazione:

Lunedì 10 agosto 2009 ore 21:30

LA NOTTE DELLE STELLE CADENTI

Manifestazione culturale con contenuti scientifici di carattere astronomico.

La serata sarà introdotta da una presentazione multimediale sul programma osservativo della serata che comprenderà:

– Un’illustrazione del fenomeno delle stelle cadenti: origini, cause e tipologie di meteore e meteoriti.
– Il pianeta gigante del Sistema Solare, Giove, che sarà osservato insieme ai suoi quattro satelliti scoperti da Galileo giusto 400 anni fa.
– Le costellazione zodiacali estive compresa la 13°: l’ Ofiuco.
– Le due Orse, la Stella Polare e tutte le costellazioni circumpolari.
– Nebulose, Galassie e gli ammassi di stelle più famosi.

Saranno allestiti una serie di telescopi presidiati e gestiti da operatori dell’APA-lan, che assisteranno il pubblico durante le osservazioni astronomiche.

Uno speaker illustrerà la serata e condurrà per mano tutti i presenti attraverso il cielo con la presentazione e l’osservazione delle costellazioni e delle stelle più importanti, più belle e più conosciute.

Sarà utilizzato uno speciale laser verde per indicare i corpi celesti, visibile fino a sette chilometri di altezza.

Si potranno osservare le stelle cadenti, le cosiddette Lacrime di San Lorenzo, scie lasciate dai residui della cometa Swift-Tuttle, che è ritornata nel 1992 dopo circa 130 anni dalla sua scoperta.

L’ingresso è libero

Info: Andrea MICCOLI cell 347 57 75 180
Domenico D’AMATO cell 339 84 37 009
Alida GIONA cell 347 33 16 947

La Mappa

Mappa

 

La Locandina

Locandina dell'evento

 RICORDI