Articoli

2010-2011 – SCUOLA ELEMENTARE G. CENA – Cisterna di Latina

Via G. D’Arezzo – Cisterna di Latina

INCONTRI ASTRONOMICI

Anno Didattico 2010-2011

PROGETTO

1° Incontro – Venerdì 10 dicembre 2010 – dalle ore 11:00 fino al termine delle lezioni.

Giornata di osservazioni al telescopio: Sole, macchie solari e, se possibile, Venere e Luna.

2° Incontro – Giovedi 10 febbraio 2011 – dalle ore 19:00 alle ore 19:30 / 20:00.

Serata di osservazione del cielo invernale con Orione. Telescopi puntati su Luna e Giove.

3° Incontro – Mercoledì 11 maggio 2011 – Inizio ore 21:30, termine ore 22:30 –

Lezione a cielo aperto per l’orientamento mediante la Stella Polare e l’Orsa Maggiore. Telescopi puntati su stelle, nebulose, Saturno e Luna.

4° Incontro – Lunedi 6 giugno 2011 – Inizio ore 10:00, termine ore 11:30 –

Lezione in aula: La luna parte 1a: l’origine, le dimensioni apparenti e reali, la massa, le maree, mese lunare e mese sidereo.

5° Incontro – Mercoledì 8 giugno 2011 – inizio ore 10:00, termine ore 11:30 –

Lezione in aula: La Luna parte 2a: l’orbita della luna e le fasi lunari, eclissi parziali e totali di Sole e di Luna, il moto sincrono della Luna: perché vediamo sempre la stessa faccia della Luna.

Referente per la scuola: Insegnante Rita Beltrame

Per l’APA-lan: Andrea Miccoli  347 57 75 180

 RICORDI DELLA GIORNATA DEL SOLE

RIFLESSIONI

Ed ora alcune riflessioni poetiche…

SISTEMA SOLARE

Oh Sistema Solare,
tu che sai riscaldare

la Terra Venere e Plutone
che ti onorano facendo un girone.

Sole, tu tanto tempo fa hai creato
quello che oggi qui è arrivato.

Mercurio è il pianeta più vicino al Sole
che riceve tantissimo calore.

Venere pianeta fatto di rocce
che si vedono anche di notte.

La Terra un pianeta dove c’è la vita
e la gente che c’e è dotata di dita.

Marte un pianeta rosso fiammante
è piccolo e non diventerà mai grande.

Giove un pianeta gassoso
grande e maestoso.

Saturno un pianeta con gli anelli
che sembrano gioielli.

Urano secondo pianeta con gli anelli
solo che sono più piccoli e meno belli.

Nettuno è un pianeta grigio e blu
che ha una posizione molto giù.

Carapellotti Silvia
V A – G. Cena
I Circolo Cisterna di Latina

RAGGIO DI LUCE

E’ estate, guardo il Sole e mi metto a pensare:
è fantastico il Sistema Solare!
Un insieme di corpi celesti che ruotano attorno alla palla infuocata:
che magnifica trovata!
Immagino di uscire dal Sole a cavallo di un raggio di luce:
è incredibile il calore che produce!
Raggiungo tutti i pianeti del Sistema Solare
lo so, è impossibile, ma a me piace sognare.
Il primo è Mercurio, poi Venere, Marte, Giove, Saturno, Uranio e Nettuno,
sicuramente non c’è mai arrivato nessuno.
E poi c’è Plutone, il più lontano dal Sole, più piccolo della Luna:
vederlo sarebbe una bella fortuna.
Il viaggio finisce qui: il raggio di sole mi ha trasportato
purtroppo ho soltanto sognato!

Eleonora Formato
V A G. Cena
I Circolo Cisterna di Latina

L’ASTRONOMIA

Venere ho visto
era un pianeta grandissimo
grande come il mondo
ma non era molto tondo.
Ho visto anche il Sole
l’esperto ci ha spiegato
che tra qualche millennio
il Sole esploderà
e la Terra se ne andrà.
Il Sole aveva due puntini neri
che sembravano molto leggeri.
Erano le Macchie Solari
che splendevano come fari
solo noi abbiamo avuto la ventura
di vedere questa affascinante creatura

Fantini Luca
V A – G. Cena
I Circolo Cisterna di Latina

L’ASTRONOMIA

L’Astronomia è una cosa speciale
che rende intelligente chi la sa apprezzare.
L’Astronomia comprende il Sistema Solare
che intorno al Sole sta a girare.
Il Sole ti fa accecare
e solo con un filtro ti puoi riparare!
La cosa più bella che abbiamo visto
è stata Venere come previsto!
Infatti il tempo ce lo ha permesso
come gli esperti ci avevano promesso!

Incocciati Annalisa
V A – G. Cena
I Circolo Cisterna di Latina

L’ASTRONOMIA

L’Astronomia è…
vedere i Pianeti nello Spazio
e stupirsi della meraviglia.

L’Astronomia è…
osservare la grande palla di fuoco
che ci accecherebbe senza telescopio.

L’Astronomia è…
guardare il Sole con le Macchie Solari
che sono proprio eruzioni solari.

L’Astronomia è…
la bellezza di vedere le stelle
per capire quale costellazione formano.

L’Astronomia è…
la possibilità di osservare i corpi celesti
che non tutti possono fare

Rubino Alessio
V A – G. Cena
I Circolo Cisterna di Latina

VENERE E LE MACCHIE SOLARI

Venerdì 10 dicembre Venere ho visto
ed era meglio del mito di Callisto
anche le Macchie Solari
che ti abbagliano più dei fari
se non le vedi col telescopio
Le Macchie Solari erano due puntini
molto piccolini
Venere una mezzaluna
ma non era la Luna:
era uno splendido pianeta
del color d’una pineta
verde bosco
ma non un colore fosco.
Gli esperti ci hanno spiegato
e raccontato
che il Sole si ingrosserà
e la Terra tra millenni distruggerà.
Noi siam l’unica scuola
dove il tempo vola
a guardar queste cose
in giornate tutt’altro che afose
perché gli altri alunni non hanno la possibilità
di vedere ciò in tranquillità

Vittucci Bruno
V A – G. Cena
I Circolo Cisterna di Latina

RICORDI DELLA SERATA

RICORDI DELLA LEZIONE DEL 6 GIUGNO 2011