LE STELLE CADENTI PER I CIECHI

Sono ormai 4  anni che  l’Associazione Pontina di Astronomia si interessa dei ciechi  e degli ipovedenti per dare a loro la possibilità di godere delle gioie che si provano conoscendo ciò che avviene in cielo.

A partire dal mese di giugno 2013 tutti i ciechi ed ipovedenti che lo vogliono possono iscriversi ad una mail-list mensile e ricevere informazioni di astronomia in…”pillole” (inviare la propria mail a: Andrea Miccoli andmicco@libero.it ).

Ogni mese viene trattato un argomento diverso ma legato a quel mese per motivi astronomici.

La trattazione è di tipo semplice e senza approfondimenti spinti, quindi comprensibile anche a chi non  ha mai sentito parlare di astronomia.In questo mese di agosto 2013 abbiamo trattato le stelle cadenti, le famose “Lacrime di S. Lorenzo” o “Perseidi”.

Qui sotto, in “Perseidi, meteore d’agosto” potete leggere e scaricare liberamente la breve spiegazione al termine della quale troverete un link ad un sito molto particolare dove si possono ascoltare le stelle cadenti in diretta streaming durante la loro caduta e, più esattamente, quando vengono bruciate dall’attrito con l’atmosfera ed appaiono come delle brevissime linee di luce, a volte anche lunghe, intense e colorate a seconda della dimensione, della composizione chimica e della direzione durante la caduta. 

Questo il sito per l’ascolto delle stelle cadenti: http://topaz.streamguys.tv/~spaceweather/

Cliccando su questo indirizzo  appare una pagina bianca con una piccola barra in alto a sinistra.

Cliccando su un punto qualunque della barra non c’è altro da fare, parte subito (o dopo qualche istante) l’ascolto del fruscio del ricevitore radio con cui si sentiranno le stelle cadenti.

Da tenere presente che la possibilità di assistere – in audio – alle cadute più intense di stelle cadenti va da mezzanotte  circa fino a mezzogiorno circa di qualunque  luogo in cui avviene l’osservazione.

Nel nostro caso il sito  si trova nel Texas, quindi bisogna tener presente che il fuso orario del Texas è diverso dal nostro con una differenza di 8 ore (con l’ora legale).

In pratica, per ascoltare qui  le stelle cadenti del Texas dobbiamo sapere che l’orario migliore – per noi, qui – va dalle 8 di mattina alle 20 circa del nostro orologio. Mentre dalle 20 fino alle 8 di mattina  per noi non è il periodo migliore.

Buon ascolto e buon divertimento.