2020 – VIVERE IN ASSENZA DI GRAVITA’
Mercoledì 23 settembre 2020 17:30-20:00
Ex Tipografia
Viale 18 Dicembre Latina

Il Progetto

Evento organizzato da Associazione Pontina di Astronomia APA-lan.

Il comune di Latina con il progetto Officine in città, mette a disposizione le “Le Case di Quartiere”, spazi dedicati alle comunità locali, ai luoghi inclusivi per tutta la cittadinanza e luoghi che potranno accogliere attività e servizi di natura diversa, culturale, sociale e ricreativa.

L’Associazione Pontina di Astronomia sarà presente con gli strumenti didattici e con una conferenza dedicata alla stazione spaziale internazionale dal titolo:

Vivere in assenza di gravità – una giornata a bordo della ISS.

Ingresso libero Mostra meno

La Locandina

Locandina evento

Locandina evento

2020 – 2° CONVEGNO NAZIONALE
DIVULGAZIONE DELL’ASTRONOMIA INCLUSIVA

sabato 7 e domenica 8 marzo 2020

CONVEGNO SOSPESO

Fortuna Resort
via della Valle 76 – Chianciano Terme (SI)

Seconda edizione del Convegno Nazionale sulla Divulgazione Inclusiva dell’Astronomia!

Il convegno è co-organizzato dall’Unione Astrofili Italiani (UAI),dall’Unione Italiana dei Ciechi ed Ipovedenti – Istituto per la Ricerca, la Formazione e la Riabilitazione (I.Ri.Fo.R) e si terrà il 7 e 8 Marzo a Chianciano Terme (SI) presso il Gran Resort Fortuna.

L’agenda di quest’anno è stata pensata per alternare momenti di condivisione e confronto su attività effettuate e progetti futuri a momenti dedicati alla formazione e sperimentazione in loco di attività di divulgazione inclusiva di indubbio interesse collettivo.

Anche quest’anno ogni partecipante potrà portare strumenti e progetti da esporre nella mostra di strumenti tattili dell’astronomia. La mostra sarà visitata da una nutrita delegazione di esperti e appassionati dell’I.Ri.Fo.R e sezioni locali dell’Unione Italiana dei Ciechi ed Ipovedenti.

L’intero convegno usufruirà di servizio di interpretariato LIS e l’intera struttura è ben accessibile a chiunque.

Costi di partecipazione:

Contributo fisso organizzativo: 15,00€ euro, da pagare in contanti in sito.
Pernottamento e pasti presso il Grand Hotel Fortuna (escluso “Light lunch” del sabato): 65,00€ euro in camera singola e 55,00€ euro in camera doppia, da pagare direttamente all’albergo
“Light lunch” a buffet di sabato 7, disponibile su prenotazione: 14,00€ euro, a pagare direttamente all’albergo
NOTA: per chi non pernotta presso il Grand Hotel Fortuna i costi della cena di sabato e del pranzo di domenica sono di 18,00€ euro a pasto, prenotabili separatamente e da pagare direttamente all’albergo.
Come attività libera facoltativa, le Terme di Chianciano
(www.termechianciano.it) offrono ai partecipanti al convegno l’ingresso alle piscine dalle 18:00 alle 20:00 del sabato al prezzo scontato di 13,00€.

Modalità di registrazione:
Inviare la richiesta di partecipazione usando esclusivamente il modulo alla pagina forms.gle/inaxasHMQfefbuKX7 , entro e non oltre venerdì 21 febbraio.
La partecipazione verrà confermata via email a stretto giro.
Ogni partecipante deve inviare una propria richiesta di partecipazione. Non è possibile inviare una singola richiesta per più persone
Eventuali modifiche successive alla registrazione vanno richieste via email scrivendo a divulgazioneinclusiva@uai.it
Per ulteriori dettagli visitare la pagina:
https://www.uai.it/stellepertutti/informazioni-e-modulo-di-registrazione-al-convegno-2020/

Ci vediamo a Chianciano!!
___________________________________
Andrea Alimenti
Responsabile Progetto Nazionale
Divulgazione Inclusiva dell’Astronomia
Unione Astrofili Italiani
Associazione Pontina di Astronomia (APA-lan)

2020 – CONFERENZE DI PRIMAVERA: L’ASTRONOMIA ATTRAVERSO IL TEMPO E TRA I POPOLI

4) L’ASTRONOMIA DEGLI ABORIGENI AUSTRALIANI

relatore Domenico D’Amato

Giovedì 4 giugno 2020 – 18:30

Online su piattaforma Cisco Webex Meetings

https:/meetingsemea15.webex.com/meet/amelia

Agriturismo Campo del Fico

www.agriturismocampodelfico.com

Via Apriliana, 4 – Aprilia (Lt)

PROGETTO

L’Associazione Pontina di Astronomia -Latina-Anzio-Nettuno organizza una serie di conferenze sul tema: L’ASTRONOMIA ATTRAVERSO IL TEMPO E TRA I POPOLI presso l’Agriturismo Campo del Fico di Aprilia:

1) STORIA DELL’ASTRONOMIA NEL MEDITERRANEO – I – relatore Paolo Federici

Giovedì 30 gennaio 2020 – 19:00

2) STORIA DELL’ASTRONOMIA NEL MEDITERRANEO – II– relatore Paolo Federici

Giovedì 27 febbraio 2020 – 19:00

3) L’ASTRONOMIA DELLE POPOLAZIONI PRECOLOMBIANE – relatore Domenico D’Amato

Giovedì 26 marzo 2020 – 19:00

4) L’ASTRONOMIA DEGLI ABORIGENI AUSTRALIANI – relatore Domenico D’Amato

Giovedì 23 aprile 2020 – 19:00 – a seguire cena di fine d’anno

Gli incontri proposti vogliono integrare le conoscenze fornite durante il corso di Astronomia di base.

Ingresso Libero.

Info – Domenico D’Amato 339-8437009 domdamato49@gmail.com

2019-2020 – SALOTTO SCIENTIFICO

L’UNIVERSO, DAL BIG BANG AL BIG CRUNCH

Incontro 5: venerdì 27 marzo 2020 – 19:00-20:00

Incontro del 13 marzo rimandato al 27 marzo 2020 causa COROVID-19
Buchi Neri e Quasar

Libreria Magna Charta
Via Ardeatina, 460 – Lavinio – Anzio (Rm)

Il Progetto

L’Associazione Pontina di Astronomia – Latina-Anzio-Nettuno e la Libreria Magna Charta organizzano
IL SALOTTO SCIENTIFICO,
incontri mensili di approfondimento e discussione presso i locali della libreria stessa.

L’argomento prescelto per l’anno 2019-2020 è:
L’UNIVERSO: DAL BIG BANG AL BIG CRUNCH
conduce Domenico D’Amato dell’Associazione Pontina di Astronomia.

Calendario e Programma

1) venerdì 22 novembre 2019 – 19:00-20:00
Visione dell’Universo nell’Antichità

2) venerdì 6 dicembre 2019
Il Big Bang

3) venerdì 17 gennaio 2020
Formazione delle Stelle

4) venerdì 14 febbraio 2020
Morte delle Stelle

5) venerdì 13 marzo 2020
Formazione dei Sistemi Planetari

6) venerdì 10 aprile 2020
Mostri dell’Universo: Buchi Neri e Quasar

7) venerdì 8 maggio 2020
L’Universo avrà una Fine?

Ogni incontro ha la durata di circa un’ora; nella prima parte viene illustrato l’argomento e nella seconda parte si apre una discussione con i presenti.

L’ingresso è libero

Per informazioni:

Libreria MAGNA CHARTA:
Stefano Ricci
06-9815472
388-7617206
stefano.magnacharta@gmail.com

APA-lan:
Domenico D’Amato
339-8437009
domdamato49@gmail.com

La Locandina

Locandina

Locandina

2019 – ASTEROIDI: IL PERICOLO VIENE DAL CIELO

Giovedì 10 ottobre 2019 – 19:00

Agriturismo Campo del Fico

Via Apriliana, 4 – Aprilia (Rm)

Progetto

Come tutti gli anni l’Associazione Pontina di Astronomia – Latina-Anzio-Nettuno introduce il Corso di Astronomia per i soci presso l’Agriturismo Campo del Fico con una presentazione riguardante un argomento di attualità. Quest’anno parleremo di:

ASTEROIDI: IL PERICOLO VIENE DAL CIELO

Relatore Domenico D’Amato

Mostreremo cosa sono, dove si trovano e come possiamo osservarli.

Analizzeremo il pericolo potenziale che rappresentano per la vita sulla Terra e, visto gli eventi recenti e passati, cosa eventualmente possiamo fare per difenderci.

Ingresso libero

info Domenico D’Amato 339 8437009

domdamato49@gmail.com

2019 – MISURARE IL MONDO PER CONOSCERLO
Mercoledì 29/05 – ore 15:00

Liceo Scientifico Majorana – Latina

Mercoledì 29/05 – ore 15:00 – “Misurare il mondo per conoscerlo: dall’eclissi di Eddington al nuovo SI” – Liceo scientifico “E.Majorana” – Latina

conferenza divulgativa organizzata in occasione del centenario dell’eclissi di Eddington e dell’entrata in vigore del nuovo Sistema Internazionale di unità di misura.

“100 anni fa, una spedizione scientifica inglese al limite del possibile, permise con una semplice fotografia astrometrica di trasformare Albert Einstein da un perfetto sconosciuto all’attuale icona pop dello scienziato moderno. Non siamo più attori su un palcoscenico inerte: “la materia dice allo spazio come curvarsi, e lo spazio dice alla materia come muoversi”! Questa è la nuova teoria della gravitazione che, da un giorno all’altro, spodestò la teoria Newtoniana in quel naturale susseguirsi di idee tipico del metodo scientifico. Oggi, la teoria della relatività è ampiamente accettata, verificata e sfruttata in applicazioni tecnologiche come il GPS. Nonostante questo, la sonda BepiColombo è in viaggio verso Mercurio per controllare se Einstein è in grado di prevedere anche le più piccole deviazioni dell’orbita di questo pianeta così vicino al Sole. Misure, sempre più accurate, che potrebbero aprire le porte a nuove teorie della gravitazione aggiungendo così un nuovo mattoncino alla comprensione del mondo. Misure così sofisticate richiedono però riferimenti sempre più stabili e facilmente riproducibili in luoghi e tempi diversi. Ecco quindi che, per andare sempre più in fondo con la conoscenza di ciò che ci circonda, abbiamo bisogno di nuovi strumenti, di nuovi riferimenti, insomma di un nuovo sistema internazionale di unità di misura… agganciato fermamente alle costanti dell’universo stesso.”

Ingresso libero e gratuito!

Per info:
Andrea Alimenti – andrea.alimenti@astronomiapontina.it – 349 65 21 625

La Locandina

Locandina Conferenza Majorana

Locandina Conferenza Majorana

2019 – PROGETTO APOLLO – SALETTA Q5 – Latina

mercoledì 24 aprile 2019 – 18:30,

Luigi Craus, segretario ed esperto di astronautica dell’APA, ci parlerà del programma Apollo presso la nostra “bottega delle stelle” in Q5 (giù trovate un’utile mappa).

Curiosità, risvolti politici e umani, verranno presentati in  un avvincente racconto che ci farà rivivere quegli anni caratterizzati dalla “corsa allo spazio”.

Ingresso libero

2019 – GRAVITAZIONE: LA FORZA CHE TIENE INSIEME TUTTE LE COSE
Mercoledì 17 aprile 2019 – 19:00

FATTORIA PRATO DI COPPOLA
Via del Lido km. 4,200 – Latina

Progetto
L’Associazione Pontina di Astronomia – Latina-Anzio-Nettuno a conclusione del corso di Astronomia invita tutti soci ed amici ad una conferenza sul tema:
GRAVITAZIONE: LA FORZA CHE TIENE INSIEME TUTTE LE COSE
Relatore Dr Peron dell’ IAPS-INAF
A seguire seguirà una cena.

Abstract
È la più antica forza conosciuta.
Muove il Sole, la Luna, i pianeti, regola il moto delle stelle e delle galassie.
Senza di essa la vita come la conosciamo non potrebbe esistere.
Studiata per centinaia di anni da alcuni fra i più importanti scienziati della storia, la gravitazione parrebbe non avere più segreti.
In realtà i segreti da svelare sono ancora tanti, dalle scale microscopiche a quelle dell’intero universo.
In questa chiacchierata, si parlerà della gravitazione, la più debole e allo stesso tempo la più pervasiva fra le interazioni fondamentali conosciute.
Si imparerà come funziona, si darà un’occhiata alle principali teorie sviluppate per spiegarla e agli esperimenti ideati per misurarla, senza dimenticare le tante domande su di essa che ancora devono trovare risposta.

Chi è il relatore:
Roberto Peron è Ricercatore presso l’Istituto di Astrofisica e Planetologia Spaziali – Istituto Nazionale di Astrofisica (IAPS-INAF) di Roma, dove è parte del Gruppo di Gravitazione Sperimentale.
Il suo campo di ricerca è la fisica fondamentale della gravitazione e dello spaziotempo, unitamente alla verifica delle teorie gravitazionali con esperimenti spaziali.
Tramite tecniche avanzate di determinazione orbitale, ha contribuito alla verifica in campo terrestre (con i satelliti geodetici LAGEOS, LAGEOS II e più recentemente LARES) di specifiche predizioni della teoria della relatività generale.
Si occupa altresì dello sviluppo di strumentazione e procedure per lo studio della gravitazione nell’ambito di missioni spaziali (in particolare la missione ESA BepiColombo – è Co-Investigator dell’accelerometro ISA), e ha partecipato all’elaborazione di proposte per l’esplorazione di diversi corpi del sistema solare.
Un suo specifico interesse di ricerca è l’applicazione dei concetti relativistici a problemi di carattere metrologico, con particolare riguardo al miglioramento degli attuali sistemi di navigazione satellitare

Si prega di prenotarsi per la cena inviando una mail o un messaggio di WA a:

Alida Giona alidagiona@libero.it cell 347 33 16 947
Andrea Alimenti andrea.alimenti@astronomiapontina.it cell: 349-6521625

2019 – CONVEGNO NAZIONALE ASTRONOMIA INCLUSIVA –

2-3 marzo 2019

Centro Regionale S. Alessio Margherita di Savoia per i Ciechi

Viale Carlo Tommaso Odescalchi, 38, – Roma

PROGETTO

L’UAI organizza a Roma il primo Convegno nazionale di divulgazione inclusiva dell’astronomia
Scritto da Azzurra Giordani

Due giornate dedicate al tema dell’astronomia inclusiva, per condividere ed esaminare le attività finora offerte a persone con disabilità e per definire best practice a livello nazionale per lo sviluppo di metodologie divulgative e strumenti.

Questo il programma del Convegno di divulgazione inclusiva dell’astronomia organizzato a Roma dal 2 al 3 marzo dall’Unione Astrofili Italiani (UAI), gruppo “Divulgazione inclusiva”, in collaborazione con il Centro Regionale S. Alessio Margherita di Savoia per i Ciechi, presso la sede del Centro.

L’iniziativa è aperta a tutti gli astrofili, alle persone con disabilità, ai rappresentanti di enti pubblici, quali Università e centri di ricerca, e a tutti coloro che sono interessati alla divulgazione inclusiva dell’astronomia.

Il gruppo dell’UAI è nato nel 2016 dal progetto nazionale “Stelle per tutti”, che intendeva mettere a fattor comune le esperienze di divulgazione inclusiva sviluppate da varie Delegazioni territoriali.

Dopo l’abbrivio iniziale del progetto, realizzato con il contributo del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, il gruppo ha continuato a crescere e include ad oggi una decina di Associazioni astrofile distribuite dal nord al sud Italia, attivamente impegnate a promuovere una cultura astronomica senza barriere.

“La missione del gruppo è costituire un riferimento concreto e operativo per la divulgazione inclusiva in campo astronomico in Italia, sia per le associazioni astrofile che per le associazioni di categoria, per gli enti istituzionali, per la stampa e per il pubblico, in modo da facilitarne lo sviluppo tramite la realizzazione e la diffusione di esperienze concrete”, spiegano i membri del gruppo.

“Il gruppo nazionale di astrofili attivi nella divulgazione inclusiva dell’astronomia sta crescendo velocemente. Dopo gli ultimi mesi passati a lavorare in remoto, in cui si sono stabilite anche importanti e fruttuose relazioni con team dell’Istituto Nazionale di Astrofisica e della International Astronomical Union coinvolti in temi analoghi, in aggiunta alla consolidata collaborazione con la Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti, i tempi erano maturi per questo primo Convegno nazionale di divulgazione inclusiva dell’Astronomia”.

L’incontro del 2 e 3 marzo avrà un taglio molto operativo: dopo la presentazione del team “UAI – Divulgazione inclusiva” e del suo manifesto si procederà alla costituzione di gruppi di lavoro che rifletteranno e discuteranno su come rendere l’astronomia accessibile alle persone con disabilità sensoriali, motorie e intellettive/cognitive. L’obiettivo dei gruppi sarà sia condividere e consolidare quanto di buono fatto finora, che definire le prossime attività a breve e medio termine.

La partecipazione ai gruppi sarà aperta a chiunque, tra i partecipanti, possa portare esperienze utili e sia interessato a sviluppare le attività future, con uno spirito di aperta collaborazione.

Il convegno, unico nel suo genere in Italia, si configura quindi come momento privilegiato di riflessione, di confronto e di crescita.

Il materiale prodotto in occasione dell’incontro confluirà sul sito del gruppo (www.uai.it/stellepertutti) che già raccoglie molti contributi originali in materia di divulgazione inclusiva dell’astronomia. Sul sito sono disponibili i dati delle Associazioni astrofile, gli eventi accessibili organizzati a livello nazionale e locale, risorse che consentono di avvicinarsi alla conoscenza dell’Universo, nonché informazioni e materiali per organizzare in maniera efficace attività per persone con disabilità. “Vogliamo continuare ad adoperarci per offrire alle persone con disabilità la possibilità, normalmente preclusa, di provare l’emozione della scoperta del cielo”, concludono. “Il Convegno nazionale segnerà un ulteriore passo in avanti nello sviluppo di un’astronomia accessibile a tutti”.

Ulteriori dettagli sul convegno e sulle modalità di partecipazione sono disponibili su www.uai.it/stellepertutti/1-convegno-uai-di-astronomia-inclusiva/

 

2019 – ESPLORAZIONE SISTEMA SOLARE – PARTE III

Lunedì 25 febbraio 2019 – 18:30

Saletta “La Bottega delle Stelle”

Largo Marcantonio Cesti, Q5, Latina

Il Progetto

Storia dell’esplorazione del Sistema Solare: sessant’anni di avventure e scoperte – Parte 1-2-3

Il Dott. Alessio Valentino Pelella ci accompagnerà alla scoperta delle più interessanti missioni spaziali che in questi anni ci hanno portato all’attuale conoscenza del nostro Sistema Solare.

Conferenza aperta ai soci APA-lan.

Info Andrea Alimenti andrea.alimenti@astronomiapontina.it

 

2019 – L’AURORA BOREALE: FANTASMI NEL CIELO

Mercoledì 13 febbraio 2019 – 19:30

Caffè Culturale

Via Giovan Battista Grassi, 41 – Aprilia (Lt)

L’agenzia Cabril Viaggi di Aprilia in occasione dell’imminente partenza per la Lapponia (Finlandia) del gruppo che partecipa al viaggio per l’osservazione dell’Aurora Boreale, organizza una serata di approfondimento  sul fenomeno avvalendosi della  consulenza tecnica dell’Associazione Pontina di Astronomia – Latina-Anzio-Nettuno:

L’AURORA BOREALE: FANTASMI NEL CIELO

Relatore Domenico D’Amato

L’ingresso è riservato ai partecipanti al viaggio previsto 1-4 marzo 2019.

Info: Andrea Tomassini –
Cabril Viaggi
Tel. 0692708192/3

2019 – CONFERENZE DI PRIMAVERA: LE LUNE DEL SISTEMA SOLARE

4) RICERCA DELLA VITA NEL SISTEMA SOLARE –

Relatore Domenico D’Amato

Giovedì 11 aprile 2019 – 19:00

Agriturismo Campo del Fico

www.agriturismocampodelfico.com

Via Apriliana, 4 – Aprilia (Lt)

PROGETTO

L’Associazione Pontina di Astronomia -Latina-Anzio-Nettuno organizza una serie di conferenze sul tema: LE LUNE DEL SISTEMA SOLARE presso l’Agriturismo Campo del Fico di Aprilia:

1) LUNA: PARTE I – relatore Paolo Federici

Giovedì 24 gennaio 2019 – 19:00

2) LUNA: PARTE II – relatore Paolo Federici

Giovedì 21 febbraio 2019 – 19:00

3) RITORNO ALLA LUNA – relatore Domenico D’Amato

Giovedì 21 marzo 2019 – 19:00

4) RICERCA DELLA VITA NEL SISTEMA SOLARE – relatore Domenico D’Amato

Giovedì 11 aprile 2019 – 19:00

a seguire cena di fine d’anno

Gli incontri proposti vogliono integrare le conoscenze fornite durante il corso di Astronomia di base.

Ingresso Libero.

Info – Domenico D’Amato 339-8437009 domdamato49@gmail.com

2018 – INTRODUZIONE ALLA RADIOASTRONOMIA

Giovedì 11 ottobre 2018 – 19:00

Agriturismo Campo del Fico

Via Apriliana, 4 – Aprilia (Rm)

Progetto

Come tutti gli anni l’Associazione Pontina di Astronomia – Latina-Anzio-Nettuno introduce il Corso di Astronomia per i soci presso l’Agriturismo Campo del Fico con una presentazione riguardante un argomento di attualità. Quest’anno parleremo di:

INTRODUZIONE ALLA RADIOASTRONOMIA: L’ASTRONOMIA DELL’INVISIBILE

Relatore Domenico D’Amato

Ingresso libero

info Domenico D’Amato 339 8437009

domdamato49@gmail.com

2018 – NERI, MA NON TROPPO, COME SI RICHIUDONO I BUCHI DELLO SPAZIOTEMPO

Mercoledì 18 aprile 2018 – 19:00

Fattoria Prato di Coppola

Latina

A conclusione del Corso di Astronomia 2017- 2018 si svolge una conferenza dal titolo:

NERI, MA NON TROPPO, COME SI RICHIUDONO I BUCHI DELLO SPAZIOTEMPO

relatore Andrea Alimenti.

Si parlerà di Buchi Neri e della radiazione di Hawking che può portare all’evaporazione dei buchi neri.

Ingresso libero.

Info Andrea Alimenti  349-6521625

 

2016 – LA DOPPIA FENDITURA – Conferenza

Lunedì 15 febbraio 2016 – 18:30 

Presentazione Astrofisica Dott.essa Daniela Carturan

Sede  Saletta Quartiere Q5 – Latina

Coordinate: 41°26’44.96” N ; 12°52’50.46” E  

Programma

L’Astrofisica Dott.essa Daniela Carturan presenta una conferenza su:

LA DOPPIA FENDITURA
Lunedì 15 febbraio 2016 – 18:30

L’esperimento più bello della fisica, quello “della doppia fenditura” in meccanica quantistica.

Semplice capire come si prepara… ma i risultati sono così lontani dai nostri sensi da essere assurdi. E rivoluzionari.

“L’esperienza più bella che possiamo avere è quella del mistero. È all’origine della vera arte e della vera scienza” A. Einstein

“Chiunque crede di aver capito la Meccanica Quantistica non l’ha capita abbastanza da capire di non averla capita” R. Feynman

La partecipazione è gratuita.

Info: Andrea Miccoli  347-5775180 andmicco@libero.it  

 

 

2014 – RADIAZIONE COSMICA DI FONDO – SECONDA PARTE – Conferenza

Martedì 1 Aprile 2014 – 18:30 

Presentazione Astrofisica Dott.essa Daniela Carturan

Nuova Sede  Saletta Sovrani

Quartiere Q5 – Latina

Coord.: 41°26’44.96” N ; 12°52’50.46” E  

PROGRAMMA

L’Astrofisica Dott.essa Daniela Carturan presenta una conferenza su:

LA RADIAZIONE COSMICA DI FONDO: SECONDA PARTE

Entriamo più nello specifico delle prime fasi dell’Universo e sulla nascita della radiazione cosmica di fondo.

Come trarre da essa informazioni (sull’età dell’Universo, sulla materia oscura, sull’inflazione,…) e le ultimissime novità della missione BICEP2.

La partecipazione è gratuita.

Info: Andrea Miccoli  347-5775180 andmicco@libero.it  

2014 – LE GALASSIE – Conferenza

Martedì 4 marzo 2014 – 18:30 

Presentazione Astrofisica Dott.essa Paola Dimauro

Nuova Sede  Saletta Sovrani

Quartiere Q5 – Latina

Coord.: 41°26’44.96” N ; 12°52’50.46” E 

PROGRAMMA

La Dottoressa in Astronomia ed Astrofisica Paola Dimauro presenta:

LE GALASSIE

Cosa sono le galassie? quante sono?

Partendo da “casa nostra” cerchiamo di capire come sono fatte le galassie, quanti tipi ne esistono, come si sono formate.

Oltre allo spettacolo che si presenta all’occhio durante l’osservazione quante curiosità ed informazioni utili si possono ricavare?

In questa lezione si farà una breve passeggiata tra storia e miti che sono legati alla Via Lattea ed alle galassie, per poi andare a conoscere gli studi che con il tempo hanno portato a capire come è fatta la nostra galassie ed intuire le enormi distanze che contraddistinguono l’Universo che ci circonda che ad oggi sappiamo esser costituito da diverse migliaia galassie !

La partecipazione è gratuita.

Info: Andrea Miccoli  347-5775180 andmicco@libero.it  

2014 – RADIAZIONE COSMICA DI FONDO – Conferenza

Martedì 18 febbraio 2014 – 18:30 

Presentazione Astrofisica Dott.essa Daniela Carturan

Nuova Sede  Saletta Sovrani

Quartiere Q5 – Latina

Coord.: 41°26’44.96” N ; 12°52’50.46” E

PROGRAMMA

L’Astrofisica Dott.essa Daniela Carturan presenta una conferenza su:

LA RADIAZIONE COSMICA DI FONDO: UNO SGUARDO ALL’ALBA DEI TEMPI

La radiazione cosmica di fondo è quanto di più antico possiamo osservare, è la foto scattata all’universo da bambino.

In essa ci sono, cifrate, le informazioni uniche sul cosmo, sulla sua origine ed evoluzione.

Le missioni spaziali dedicatele negli ultimi anni stanno segnando una vera e propria pietra miliare nella nostra comprensione dell’universo!

La partecipazione è gratuita.

Info: Andrea Miccoli  347-5775180 andmicco@libero.it  

Ricordi 

2014 – GAMMA RAY BURST – Conferenza

Martedì 29 Aprile 2014 – 19:30 

Presentazione Astrofisica Dott.essa Daniela Carturan

Nuova Sede  Saletta Sovrani

Quartiere Q5 – Latina

Coordinate: 41°26’44.96” N ; 12°52’50.46” E  

PROGRAMMA

L’Astrofisica Dott.essa Daniela Carturan presenta una conferenza su:

GAMMA RAY BURST

I Gamma Ray Bursts sono gli eventi più energetici dell’universo (dopo il Big Bang).
Sono potentissimi  lampi di raggi gamma osservati in media una volta al giorno senza che se ne possa prevedere né la direzione né l’istante di arrivo.
Durano da qualche secondo a qualche minuto e al culmine della loro luminosità sovrastano tutte le altre sorgenti gamma dell’universo.
E’ uno dei fenomeni più misteriosi del cielo. 

La partecipazione è gratuita.

Info: Andrea Miccoli  347-5775180 andmicco@libero.it  

Ricordi 

2014 – FISICA DELLE GALASSIE – Conferenza

Martedì 4 febbraio 2014 – 18:30 

Presentazione Astrofisica Dott.essa Paola Dimauro

Nuova Sede  Saletta Sovrani

Quartiere Q5 – Latina

Coordinate: 41°26’44.96” N ; 12°52’50.46” E

PROGRAMMA

La neo-Dottoressa in Astronomia ed Astrofisica Paola Dimauro presenta un estratto della sua Tesi di Laurea, “Studio della Luce Ottica Diffusa in Ammassi di Galassie“, dal titolo:

FISICA DELLE GALASSIE

La partecipazione è gratuita.

Info: Andrea Miccoli  347-5775180 andmicco@libero.it  

2009 – HERSCHEL: IL PRIMO VERO OSSERVATORIO PER IL LONTANO INFRAROSSO – Conferenza

Martedì 28 Aprile 2009 – ore 19:00

CASALE CORTE ROSSA

http://www.corterossa.com/

SP Bgo Sabotino, 49 

Borgo Sabotino – (Latina)

PROGETTO

CONFERENZE AL CASALE CORTE ROSSA

HERSCHEL: IL PRIMO VERO OSSERVATORIO PER IL LONTANO INFRAROSSO 

– Martedì 28 Aprile 2009 – ore 19.00

Conferenza del Prof. Luigi Spinoglio sull’imminente lancio dell’Osservatorio Spaziale Herschel

 Martedì 28 Aprile 2009, presso il Casale Corte Rossa di Borgo Sabotino, il Prof. Luigi Spinoglio, ricercatore dell’INAF-IFSI, terrà una conferenza dedicata all’Osservatorio Spaziale Herschel dell’European Space Agency (ESA = Agenzia Spaziale Europea), il cui lancio è previsto il 6 maggio
prossimo dalla Base di Kourou, nella Guyana Francese, a bordo di un vettore ARIANE 5.

   Il cuore dell’Osservatorio Spaziale Herschel è costituito da un telescopio equipaggiato con uno specchio da 3,5 metri di diametro e del peso di circa una tonnellata e prende il nome da William Herschel, un grande astronomo inglese del 18° secolo, scopritore del pianeta Urano.

   Il suo compito sarà quello di osservare l’Universo ad una banda di frequenza non visibile all’occhio umano (nell’infrarosso), allo scopo di:

– Studiare le galassie nella loro formazione iniziale;

– Studiare la formazione e l’evoluzione delle stelle;

– Osservare la composizione chimica dell’atmosfera dei pianeti, della superficie delle comete e dei satelliti.

La partecipazione è libera

Info: il Casale Corte Rossa Tel. 0773 64 57 66
                Andrea MICCOLI cell 347 57 75 180
           Domenico D’AMATO cell 339 84 37 009
                       Alida GIONA cell 347 33 16  947

Osservatorio spaziale Herschel

 

Locandina della ConferenzaLa locandina

RICORDI

Il prof Luigi Spinoglio ha attratto l’attenzione di tutti i presenti con una conferenza agevole e nello stesso tempo interessante, facendo addentrare nel mondo della ricerca, mondo sconosciuto ai più.

Al termine, un breve intervento della D.ressa Silvia Tommasin e dell’Ing John Liu ha preannunciato nuove conferenze, il cui programma e contenuto sarà divulgato a breve.

2009 – LA “FORZA” CHE TIENE TUTTO INSIEME  – Conferenza

Martedì 9 Giugno 2009 – ore 19:30

CASALE CORTE ROSSA

http://www.corterossa.com/

SP Bgo Sabotino, 49 

Borgo Sabotino – (Latina)

PROGETTO

CONFERENZE AL CASALE CORTE ROSSA

LA “FORZA” CHE TIENE TUTTO INSIEME 

Martedì 9 Giugno 2009 – ore 19:30

Conferenza del Dr. Roberto Peron

Martedì 9 Giugno 2009, presso il Casale Corte Rossa di Borgo Sabotino, il Dott. Roberto PERON, ricercatore dell’Istituto di Fisica dello Spazio Interplanetario – Istituto Nazionale di Astrofisica (IFSI-INAF) Area della Ricerca di Roma 2 Tor Vergata (Roma) – terrà una conferenza dedicata alla GRAVITAZIONE.

Il titolo enfatizza il ruolo “UNIVERSALE” che ha la GRAVITAZIONE nel funzionamento delle cose nell’INTERO UNIVERSO.

Le virgolette attorno al termine “FORZA” sottolineano quello che Einstein ci ha mostrato, cioè che la gravitazione non è una vera e propria forza, ma un effetto della curvatura dello spaziotempo.

Saranno presentate le principali spiegazioni che nei secoli sono state date di questo fenomeno (passando per Galileo, Newton, Einstein…).

Completerà la conferenza una mini-rassegna degli esperimenti recenti per verificare queste teorie, mostrando come il campo della gravitazione sperimentale viva attualmente una “età dell’oro”, con un proliferare di iniziative ed esperimenti, e come ormai lo studio della gravitazione non venga più considerato come una cosa scontata o all’opposto complicata e inaccessibile, ma sia al centro delle attenzioni del mondo scientifico e cominci a dare le prime applicazioni per la vita di tutti i giorni.

La partecipazione è libera e gratuita per tutti.

Info: il Casale Corte Rossa Tel. 0773 64 57 66
Andrea MICCOLI cell 347 57 75 180
Domenico D’AMATO cell 339 84 37 009
Alida GIONA cell 347 33 16 947

RICORDI

2015 – L’UOMO E LO SPAZIO – Pizzamore

Astronauta su Marte

2)  La Conquista di Marte

Venerdì 1 maggio 2015 – 21:30    

PIZZERIA PIZZAMORE 

Via Nettunense km 36,500

Falasche – Anzio (Roma)

Progetto        

L’Associazione Pontina di Astronomia -Latina-Anzio-Nettuno organizza una serie di conferenze sul tema: L’Uomo e lo Spazio presso la Pizzeria Pizzamore di Anzio:

1)  Vita degli Astronauti nello Spazio

Venerdì 27 marzo 2015 – 19.00   

2)  La Conquista di Marte  

venerdì 1 maggio 2015

3) Oltre il Sistema Solare

annullata

relatore Domenico D’Amato 

Prendendo spunto dalla presenza a bordo della Stazione Spaziale Internazionale ISS della nostra astronauta Samantha Cristoforetti, desideriamo dare spazio alla conoscenza di ciò che la NASA, l’ESA ed i Russi stanno facendo nello sviluppare progetti per la conquista dello spazio, al fine di allargare le nostre conoscenze e migliorare le possibilità di sopravvivenza della razza umana. 

Nella prima vengono esposti i problemi e le soluzioni adottate per far fronte alle difficoltà di vita in un ambiente ostile quale è lo spazio.

Con la seconda vengono analizzate le difficoltà da superare per lo sbarco umano su Marte, ed i progetti a lunga scadenza che prevedono di modificare le condizioni ambientali di Marte per rendere possibile l’eventuale colonizzazione umana del Pianeta Rosso.

Nella terza presentazione vengono esaminate ed esposte le problematiche tecniche dei viaggi spaziali oltre il sistema solare.

INGRESSO LIBERO

Info e prenotazioni (sia per la conferenza che per l’eventuale cena) – Domenico D’Amato 339-8437009 domdamato49@gmail.com 

Locandina
Locandina

 

 

2015 – L’UOMO E LO SPAZIO – Campo del Fico 

Logo Campo del Fico

3)  Oltre il Sistema Solare

Giovedì 23 aprile 2015 – 19:00 

Agriturismo Campo del Ficowww.agriturismocampodelfico.com

Via Apriliana, 4 – Aprilia (Lt)

Progetto        

L’Associazione Pontina di Astronomia -Latina-Anzio-Nettuno organizza una serie di conferenze sul tema: L’Uomo e lo Spazio presso l’Agriturismo Campo del Fico di Aprilia:

1)  Vita degli Astronauti nello Spazio

Giovedì 26 febbraio 2015 – 19:00

2)  La Conquista di Marte  

Giovedì 26 marzo 2015 – 19:00

3) Oltre il Sistema Solare

Giovedì 23 aprile 2015 – 19:00

relatore Domenico D’Amato 

Prendendo spunto dalla presenza a bordo della Stazione Spaziale Internazionale ISS della nostra astronauta Samantha Cristoforetti, desideriamo dare spazio alla conoscenza di ciò che la NASA, l’ESA e l’Ente Russi stanno facendo nello sviluppare progetti per la conquista dello spazio, al fine di allargare le nostre conoscenze e migliorare le possibilità di sopravvivenza della razza umana. 

Nella prima vengono esposti i problemi e le soluzioni adottate per far fronte alle difficoltà di vita in un ambiente ostile quale è lo spazio.

Con la seconda vengono analizzate le difficoltà da superare per lo sbarco umano su Marte, ed i progetti a lunga scadenza che prevedono di modificare le condizioni ambientali di Marte per rendere possibile l’eventuale colonizzazione umana del Pianeta Rosso.

Nella terza presentazione vengono esaminate ed esposte le problematiche tecniche dei viaggi spaziali oltre il sistema solare.

INGRESSO LIBERO

Info e prenotazioni – Domenico D’Amato 339-8437009 domdamato49@gmail.com  

Locandina

Locandina

Ricordi
Vita degli Astronauti – 26 febbraio 2015


2015 – RELATIVITA’ VS FISICA QUANTISTICA – Campo del Fico

disegno

Relatore prof Enzo Bonacci

Giovedì 21 maggio 2015 – 19:00 

Agriturismo Campo del Ficowww.agriturismocampodelfico.com

Via Apriliana, 4 – Aprilia (Lt)

Progetto        

L’Associazione Pontina di Astronomia -Latina-Anzio-Nettuno a conclusione del corso di Astronomia tenuto presso l’Agriturismo Campo del Fico di Aprilia, organizza la conferenza:
RELATIVITA’ VS FISICA QUANTISTICA
Relatore prof Enzo Bonacci

ABSTRACT Il XX secolo ha visto l’affermazione di due teorie fisiche tanto fondamentali quanto inconciliabili: la Relatività di Einstein e la Meccanica Quantistica.

Compatibilmente con le esigenze di brevità e fruibilità ad un vasto pubblico, questa presentazione si propone di ripercorrere la storia dei due pilastri della fisica moderna tratteggiandone le tappe salienti in maniera concisa e suggestiva.

Viene altresì evidenziata l’irriducibilità tra i modelli interpretativi della realtà offerti dalle due costruzioni teoretiche, le cui radici storico-filosofiche ed epistemologiche si perdono nella notte dei tempi e rispondono ad esigenze gnoseologiche mutuamente alternative.

Per saperne di più del relatore:  https://www.researchgate.net/profile/Enzo_Bonacci

La conferenza sarà seguita da una cena a buffet.

INGRESSO LIBERO PER LA CONFERENZA

Info e prenotazioni per la cena – Domenico D’Amato 339-8437009 domdamato49@gmail.com  

Ricordi

 

2016 – CONFERENZE DI PRIMAVERA: STRUMENTI PER L’ASTRONOMIA

Samrat Yantra

4)  Il Calendario   
Giovedì 28 aprile 2016 – 19.00

Agriturismo Campo del Fico

Via Apriliana, 4 – Aprilia (Lt)

Progetto        

L’Associazione Pontina di Astronomia -Latina-Anzio-Nettuno organizza una serie di conferenze sul tema: Strumenti  per l’Astronomia presso l’Agriturismo Campo del Fico di Aprilia:

1)  Gli Strumenti del Passato – relatore Paolo Federici  
Giovedì 28 gennaio 2016 – 19.00      

2)  Le Meridiane –  relatore Domenico D’Amato 
Giovedì 25 febbraio 2016 – 19.00

3) L’Astronomia in Oriente: gli Strumenti Giganti dell’India del ‘700  – relatore Domenico D’Amato
Giovedì 31 marzo 2016 – 19.00

4)  Il Calendario –  relatore Paolo Federici  
Giovedì 28 aprile 2016 – 19.00

Anche quest’anno abbiamo voluto affiancare alle lezioni del corso di astronomia delle presentazioni su argomenti diversi.

Il ciclo delle Conferenze di Primavera è dedicato agli Strumenti per l’Astronomia, strumenti che gli antichi usavano per misurare e registrare le loro osservazioni, e strumenti per misurare il tempo: Meridiane e Calendario.

Nella prima, Gli Strumenti del Passato, vengono illustrati gli strumenti che gli antichi usavano per misurare la posizione degli astri.

Nella seconda, Le Meridiane, vengono illustrate le caratteristiche costruttive edi funzionamento di questi strumenti ancora in voga ai giorni nostri.

Nella terza, L’Astronomia in Oriente: gli Strumenti Giganti dell’India del ‘700, vengono presentate realizzazioni di meridiane con materiali e grandezze anomale per analoghi strumenti presenti in Europa, strumenti che sono stati costruiti per volere di un Maharaja indiano.

Nella quarta,  Il Calendario, viene presentata la storia che ha portato alla definizione di questo strumento di uso comune, ma che è importantissimo per la misurazione del tempo che scorre.   
  
E’ richiesto un contributo di € 5,00 per assistere a ciascuna presentazione, oppure € 10,00 per assistere all’intero programma di quattro conferenze.

La partecipazione è gratuita per i soci dell’APA-lan e per i frequentatori del corso di astronomia, sia di Aprilia che di Latina.  

Info e prenotazioni – Domenico D’Amato 339-8437009 domdamato49@gmail.com  

 

2015 – DA ROSETTA A … PLUTONE – Campo del Fico

Sonda Rosetta

Giovedì 29 ottobre 2015 – 19:00

Agriturismo Campo del Fico

www.agriturismocampodelfico.com

Via Apriliana, 4 – Aprilia (Lt)

Progetto        

L’Associazione Pontina di Astronomia -Latina-Anzio-Nettuno, in occasione della presentazione del corso di astronomia 2015-2016, organizza una manifestazione astronomica presso l’Agriturismo Campo del Fico di Aprilia, per

giovedì 29 ottobre 2015 – 19:00    

La manifestazione sarà preceduta da una conferenza:

DA ROSETTA A … PLUTONE
relatore Domenico D’Amato 

Quest’anno è stato molto intenso per l’esplorazione del sistema solare.

Lo scorso anno abbiamo parlato della sonda Rosetta che aveva finalmente raggiunto la cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko dopo quasi dieci anni di viaggio, intorno cui si è messa ad orbitare. Ma quante cose sono successe da allora?

Un altro grande appuntamento dopo nove anni di viaggio è stato con Plutone da parte della sonda New Horizons che ci ha svelato un mondo completamente diverso da quello che avevamo intravisto con i telescopi da lontano.

La presentazione cercherà di illustrare i risultati raggiunti sino ad ora da queste due grandi missioni.

Al termine ci saranno dei telescopi per poter osservare la volta celeste.

Sarà anche possibile effettuare la pre-iscrizione al Corso di Astronomia che inizierà il 19 novembre 2015 – 18.30 – presso l’Agriturismo Campo del Fico

Ingresso libero

Info: APA-lan – Domenico D’Amato 339-8437009 domdamato49@gmail.com 

Locandina

Locandina

 

2018 – CONFERENZE DI PRIMAVERA: L’UNIVERSO

4) PIANETI EXTRASOLARI

Relatore Domenico D’Amato

Giovedì 19 aprile 2018 – 19:00

A seguire cena di fine d’anno.

Agriturismo Campo del Fico

www.agriturismocampodelfico.com

Via Apriliana, 4 – Aprilia (Lt)

PROGETTO

L’Associazione Pontina di Astronomia -Latina-Anzio-Nettuno organizza una serie di conferenze sul tema: L’Universo presso l’Agriturismo Campo del Fico di Aprilia:

1) NASCITA DELL’UNIVERSO – relatore Paolo Federici

Giovedì 25 gennaio 2018 – 18:30

2) VITA DELLE STELLE – relatore Domenico D’Amato

Giovedì 22 febbraio 2018 – 18:30

3) MOSTRI DELL’UNIVERSO – relatore Domenico D’Amato

Giovedì 22 marzo 2018 – 18:30

4) PIANETI EXTRASOLARI – relatore Domenico D’Amato

Giovedì 19 aprile 2018 – 19:00

a seguire cena di fine d’anno

Gli incontri proposti vogliono integrare le conoscenze fornite durante il corso di Astronomia di base.

Ingresso Libero.

Info – Domenico D’Amato 339-8437009 domdamato49@gmail.com

2014 – COMETE, VAGABONDE DEL CIELO – Campo del Fico

daumier e le comete

Giovedì 30 ottobre 2014 – 19:00

Agriturismo Campo del Fico

www.agriturismocampodelfico.com

Via Apriliana, 4 – Aprilia (Lt)

PROGETTO      

L’Associazione Pontina di Astronomia -Latina-Anzio-Nettuno organizza una manifestazione astronomica presso l’Agriturismo Campo del Fico di Aprilia, per

giovedì 30 ottobre 2014 – 19:00    

La manifestazione sarà preceduta da una conferenza:

COMETE, LE VAGABONDE DEL CIELO
relatore Domenico D’Amato 

Nei prossimi mesi ci sarà un doppio appuntamento con questo oggetto misterioso: il primo il 19 ottobre con un passaggio radente della cometa Siding-Spring/C2013 A1 con il pianeta Marte ed il 10 Novembre 2014 l’atterraggio del piccolo lander Philae rilasciata dalla sonda-madre Rosetta sul nucleo della cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko.

Al termine ci saranno dei telescopi per poter osservare la volta celeste.

Sarà anche possibile effettuare la pre-iscrizione al Corso di Astronomia che inizierà il 13 novembre 2014 – 18.30 – presso l’Agriturismo Campo del Fico

Ingresso libero

Info: APA-lan – Domenico D’Amato 339-8437009 domdamato49@gmail.com 

2014 – COMETE, VAGABONDE DEL CIELO – Anzio

cometa

Venerdì 24 ottobre 2014 – 19:00

PIZZERIA PIZZAMORE 

Via Nettunense km 36,500

Falasche – Anzio (Roma)

PROGETTO        

L’Associazione Pontina di Astronomia -Latina-Anzio-Nettuno organizza una conferenza presso la Pizzeria Pizzamore di Anzio:

Venerdì 24 ottobre 2014 – 19:00    
COMETE, LE VAGABONDE DEL CIELO
relatore Domenico D’Amato 

Nei prossimi mesi ci sarà un doppio appuntamento con questo oggetto misterioso: il primo il 19 ottobre con un passaggio radente della cometa Siding-Spring/C2013 A1 con il pianeta Marte ed il 10 Novembre 2014 l’atterraggio del piccolo lander Philae rilasciata dalla sonda-madre Rosetta sul nucleo della cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko.

E’ gradita la prenotazione sia per la conferenza che per la cena successiva, da fare al cell: 339-3006187.

INGRESSO LIBERO

Info: APA-lan – Domenico D’Amato 339-8437009 domdamato49@gmail.com 

2014 GALASSIE E DINTORNI – Aprilia

Galassie

Giovedì 29 – maggio 2014 – 20:00

Agriturismo Campo del Fico 

www.agriturismocampodelfico.com

Via Apriliana, 4 – Aprilia (Lt)

PROGETTO

L’Associazione Pontina di Astronomia -Latina-Anzio-Nettuno organizza una manifestazione astronomica presso l’Agriturismo Campo del Fico di Aprilia.

La manifestazione sarà preceduta da una conferenza dal titolo:

GALASSIE E DINTORNI
Relatore l’Astrofisica Dr.essa Paola Dimauro

Passeggiando tra storia e mito per andare a conoscere e capire come è fatta la nostra galassia ed intuire le enormi distanze che contraddistinguono l’universo che ci circonda (che ad oggi sappiamo esser costituito da diversi miliardi di galassie).

Un buffet permetterà di godere successivamente della visione de cielo sullo spazio antistante l’Agriturismo.

Dei telescopi saranno a disposizione del pubblico per ammirare la bellezza di un Saturno ed il pianeta Marte, con il suo tipico colore rosso. 
  

Un conduttore illustrerà ai presenti il cielo notturno di inizio estate.  

Chi ha un telescopio è invitato ad usarlo con noi.

Ingresso con contributo:

Cena: € 15,00 con prenotazione obbligatoria.

Per coloro che cenano, è obbligatoria la prenotazione entro il 22 maggio 2014.

Per prenotare: Domenico D’Amato 339-8437009 domdamato49@gmail.com

La Locandina
Locandina
Ricordi

 

2013 – ASTEROIDI: IL PERICOLO VIENE DALLO SPAZIO

Asteroide Russo

Martedì 26 febbraio 2013 18:00

Museo Manzù

Via Laurentina km 32,000 – Ardea (Roma)

PROGETTO      

Il 15 febbraio 2013 c’è stata una concomitanza casuale di eventi, non legati tra loro, ma che hanno creato molta apprensione.

Il superbolide russo ha provocato momenti di vero terrore nella zona degli Urali, a circa 1500 km ad Est di Mosca, interessando diverse città tra cui Chelyabinsk.

In pieno giorno un grosso meteorite della grandezza stimata di oltre dieci metri, all’impatto con l’atmosfera è esploso provocando una scia multipla con un bang sonico che ha mandato in frantumi i vetri di molti palazzi e creato altri danni, oltre che un migliaio di feriti.

Dopo poche ore un asteroide, il 2012 DA14  di oltre 50 metri di diametro è transitato ad una distanza ravvicinata alla Terra (circa 27.500 km).

Approfittando di questi eventi abbiamo organizzato una conferenza presso il  Museo Manzù per

martedì 26 febbraio 2013 alle ore 18:00 

dal titolo:

ASTEROIDI: IL PERICOLO VIENE DALLO SPAZIO

per illustrare e commentare insieme le immagini di questi eventi.

L’ingresso è libero

Info: Domenico D’Amato cell 339-8437009 email: domdamato49@gmail.com 

RICORDI

2013 – ASTEROIDI: IL PERICOLO VIENE DALLO SPAZIO

Asteroide Russo

Giovedì 28 febbraio 2013 19:30

CENTRO POLIVALENTE SAN VALENTINO

Via Donatori degli Organi, snc –

Cisterna di Latina (Latina)

PROGETTO      

Il 15 febbraio 2013 c’è stata una concomitanza casuale di eventi, non legati tra loro, ma che hanno creato molta apprensione.

Il superbolide russo ha provocato momenti di vero terrore nella zona degli Urali, a circa 1500 km ad Est di Mosca, interessando diverse città tra cui Chelyabinsk.

In pieno giorno un grosso meteorite della grandezza stimata di oltre dieci metri, all’impatto con l’atmosfera è esploso provocando una scia multipla con un bang sonico che ha mandato in frantumi i vetri di molti palazzi e creato altri danni, oltre che un migliaio di feriti.

Dopo poche ore un asteroide, il 2012 DA14  di oltre 50 metri di diametro è transitato ad una distanza ravvicinata alla Terra (circa 27.500 km).

Approfittando di questi eventi, l’Associazione Pontina di Astronomia svolge una conferenza presso il  Centro San Valentino di Cisterna di Latina per

giovedì 28 febbraio 2013 alle ore 19:30

dal titolo:

ASTEROIDI: IL PERICOLO VIENE DALLO SPAZIO

per illustrare e commentare insieme le immagini di questi eventi.

Tutta la cittadinanza è invitata.

L’ingresso è libero

Info: Domenico D’Amato cell 339-8437009 email: domdamato49@gmail.com 

Alida Giona cell 347-3316947 alidagiona@libero.it 

Ricordi

2016 – ONDE GRAVITAZIONALI, QUESTE SCONOSCIUTE

Onde gravitazionali

Lunedì 7 marzo 2016 – 18.30

relatore Domenico D’Amato

Sede Saletta Sovrani

Quartiere Q5 – Latina

Coordinate: 41°26’44.96” N ; 12°52’50.46” E

Programma

Dopo l’annuncio dell’11 febbraio 2016 della prima rilevazione di onde gravitazionali è d’obbligo discutere di questo argomento per meglio comprendere la portata dell’evento.

Onde Gravitazionali, Queste Sconosciute

Lunedì 7 marzo 2016 – 18.30

relatore Domenico D’Amato

Una breve presentazione sul passato ed il futuro di questa scoperta precederà una più ampia discussione tra le persone presenti.

Appuntamento alla solita saletta presso il Quartiere Q5.

La partecipazione è gratuita.

Info: Domenico D’Amato 339-8437009 domdamato49@gmail.com

2016 – PARADOSSI DELLA FISICA QUANTISTICA
Gatto di Schrodinger

Giovedì 14 aprile 2016 – 20:30 

Presentazione Astrofisica Dott.essa Daniela Carturan

Presso sede di Latina Yoga

Via Alfieri, 43 – Latina

Programma

L’Astrofisica Dott.essa Daniela Carturan presenta una conferenza su:

PARADOSSI DELLA FISICA QUANTISTICA
Giovedì 14 aprile 2016 – 20.30

La mente è uno degli strumenti di comprensione della realtà.

Essa scopre strutture e crea modelli.

Inventa concetti, li spinge al limite e infine crolla davanti ai paradossi che essa stessa ha generato.

È allora che si apre la breccia ad una comprensione superiore.”

La partecipazione è gratuita.

Info: Andrea Miccoli 347-5775180 andmicco@libero.it  

2016 – VIAGGIO SPAZIO-TEMPORALE ALLA SCOPERTA DI ONDE GRAVITAZIONALI E BUCHI NERI

Buco Nero

Relatore Dott.ressa Alessia Tortosa

Giovedì 19 maggio 2016 – 19.00

Agriturismo Campo del Fico

www.agriturismocampodelfico.com

Via Apriliana, 4 – Aprilia (Lt)

Progetto        

L’Associazione Pontina di Astronomia -Latina-Anzio-Nettuno a conclusione del corso di Astronomia tenuto presso l’Agriturismo Campo del Fico di Aprilia, organizza la conferenza:    

VIAGGIO SPAZIO-TEMPORALE ALLA SCOPERTA DI ONDE GRAVITAZIONALI E BUCHI NERI
Relatore Dott.ressa Alessia Tortosa

ABSTRACT

Le collaborazioni LIGO e VIRGO hanno recentemente annunciato la prima rilevazione diretta delle onde gravitazionali, previste da Einstein,
esattamente un secolo fa.

Le onde sono state generate dalla fusione di due buchi neri. Mediante la teoria della relatività generale di Einstein faremo un viaggio attraverso l’Universo e i buchi neri e cercheremo di capire cosa sono fisicamente le onde gravitazionali e i fenomeni che le originano.

La conferenza sarà seguita da una cena a buffet. 

INGRESSO LIBERO PER LA CONFERENZA

Info e prenotazioni per la cena – Domenico D’Amato 339-8437009 domdamato49@gmail.com  

Ricordi

ASTEROIDI: PERICOLO O RISORSA?

Cattura asteroide

Giovedì 10 novembre 2016 – 18.30 

Conferenza

Agriturismo Campo del Fico

Via Apriliana, 4 – Aprilia (Lt)

Il Progetto        

L’Associazione Pontina di Astronomia -Latina-Anzio-Nettuno come tutti gli anni organizza una conferenze prima di iniziare il ciclo delle lezioni presso l’Agriturismo Campo del Fico di Aprilia.

Asteroidi: Pericolo o Risorsa?
Giovedì 10 novembre 2016 – 18:30
relatore Domenico D’Amato

Quest’anno abbiamo scelto come argomento gli asteroidi per l’aumentato interesso scientifico che essi comportano:

– Studio dei materiali che lo compongono con missioni organizzate per riportare a terra campioni prelevati su di essi,
– possibilità di sfruttamento minerario,
– possibilità di testare tecnologie necessarie per il successivo balzo su Marte e, non per ultimo,
– testare tecnologie per la difesa della Terra da eventuali collisioni con asteroidi.

La partecipazione è libera.

Info – Domenico D’Amato 339-8437009 domdamato49@gmail.com  

2017 – CONFERENZE DI PRIMAVERA: ASSOLUTO O RELATIVO?

Albert Einstein

4) LA RELATIVITA’ GENERALE

Relatore Domenico D’Amato

Giovedì 13 aprile 2017 – 18:30 

Agriturismo Campo del Ficowww.agriturismocampodelfico.com

Via Apriliana, 4 – Aprilia (Lt)

PROGETTO

L’Associazione Pontina di Astronomia -Latina-Anzio-Nettuno organizza una serie di conferenze sul tema: Assoluto o Relativo?  presso l’Agriturismo Campo del Fico di Aprilia:

1) GALILEO, GIOVE  E  LA VELOCITÀ DELLA LUCE –  Relatore Paolo Federici

Venerdì 20 gennaio 2017 – 18:30

2) FONDAMENTI DELLA FISICA CLASSICA – relatore Domenico D’Amato   

Giovedì 2 febbraio 2017 – 18:30

3) LA RELATIVITÀ RISTRETTA – relatore Domenico D’Amato

Giovedì 2 marzo 2017 – 18:30

4) LA RELATIVITÀ GENERALE – relatore Domenico D’Amato

Giovedì 13 aprile 2017 – 18:30

Nel 2016 ricorre il primo centenario della pubblicazione della Relatività Generale del grande Albert Einstein.

Gli incontri proposti vogliono ripercorrere in linee generali l’evoluzione del pensiero della fisica classica nel nuovo pensiero relativistico, includente anche la Gravità.

Ingresso Libero.

Info – Domenico D’Amato 339-8437009 domdamato49@gmail.com  

2017 – CONFERENZE DI PRIMAVERA: ASSOLUTO O RELATIVO?

Albert Einstein

4) LA RELATIVITÀ GENERALE

Relatore Domenico D’Amato

Mercoledì 5 aprile 2017 – 18:30 

FATTORIA PRATO DI COPPOLAVia del Lido km. 4,200 – Latina

http://www.fattoriapratodicoppola.com/

PROGETTO

L’Associazione Pontina di Astronomia -Latina-Anzio-Nettuno organizza una serie di conferenze sul tema: Assoluto o Relativo?  presso l’Agriturismo Fattoria Prato di Coppola – Latina:

1) GALILEO, GIOVE  E  LA VELOCITÀ DELLA LUCE –  Relatore Paolo Federici

Mercoledì 25 gennaio 2017 – 18:30

2) FONDAMENTI DELLA FISICA CLASSICA – relatore Domenico D’Amato   

Mercoledì 22 febbraio 2017 – 18:30

3) LA RELATIVITÀ RISTRETTA – relatore Domenico D’Amato

Mercoledì 22 marzo 2017 – 18:30

4) LA RELATIVITÀ GENERALE – relatore Domenico D’Amato

Mercoledì 5 aprile 2017 – 18:30

Nel 2016 ricorre il primo centenario della pubblicazione della Relatività Generale del grande Albert Einstein.

Gli incontri proposti vogliono ripercorrere in linee generali l’evoluzione del pensiero dalla fisica classica fino alla fisica relativistica, includente anche la Gravità.

Info – Domenico D’Amato 339-8437009 domdamato49@gmail.com  

2017 – QUANDO UNA STELLA MUORE

Morte Stella

Conferenza

Relatore Dott. Marco Castellani

Mercoledì 26 aprile 2017 – 18:30 

FATTORIA PRATO DI COPPOLA

Via del Lido km. 4,200 – Latina

http://www.fattoriapratodicoppola.com/

PROGETTO

L’Associazione Pontina di Astronomia -Latina-Anzio-Nettuno a conclusione del corso di Astronomia tenuto presso l’Agriturismo Prato di Coppola di Latina, organizza la conferenza:    

QUANDO UNA STELLA MUORE

Relatore Dot. Marco Castellani

INAF – Osservatorio Astronomico di Roma 

ABSTRACT 

Le stelle splendono anche per diversi miliardi di anni, ma quello che accade alla fine raramente è esplorato nel dettaglio, anche se rappresenta probabilmente la loro fase più interessante.

Di fatto, è capace di produrre delle autentiche meraviglie in cielo, che potremo ammirare e che cercheremo di comprendere, insieme.

Al di là di questo, capiremo anche il legame diretto che lega la morte delle stelle alla nostra stessa possibilità di vita. Un legame decisivo e imprescindibile: potremo ricomprendere che siamo a tutti gli effetti “figli delle stelle”: anche e soprattutto per la scienza astronomica.

La conferenza sarà seguita da una cena presso la Pizzeria che ci ospita.

INGRESSO LIBERO PER LA CONFERENZA

Info e prenotazioni – Alida Giona alidagiona@gmail.com

Ricordi

2017 – POSSIBILITA’ DI VITA SULLE LUNE GHIACCIATE DI GIOVE

Luna Europa

Visione video della conferenza dell’Astrofisico Dott. Tosi

Mercoledì 19 aprile 2017 – 18:30

FATTORIA PRATO DI COPPOLA

Via del Lido km. 4,200 – Latina

http://www.fattoriapratodicoppola.com/

PROGETTO

L’Associazione Pontina di Astronomia – Latina-Anzio-Nettuno presenta il video della conferenza tenuta dall’Astrofisico Dott. Tosi durante il corso dei Ciechi del 2016.

Per l’occasione il Dott. Tosi sarà presente e disponibile a rispondere ad eventuali domande.

INGRESSO LIBERO

Info e prenotazioni – Andrea Miccoli 347-5775180 andmicco@libero.it

2017 – VESTA E CERES: UNA PANORAMICA DOPO LA MISSIONE DAWN 

Ceres Dawn

Relatore Dott.ressa Francesca Zambon

Giovedì 25 maggio 2017 – 18:30 

Agriturismo Campo del Fico www.agriturismocampodelfico.comVia Apriliana, 4 – Aprilia (Lt)

PROGETTO

L’Associazione Pontina di Astronomia -Latina-Anzio-Nettuno a conclusione del corso di Astronomia tenuto presso l’Agriturismo Campo del Fico di Aprilia, organizza la conferenza:  

VESTA E CERES: UNA PANORAMICA DOPO LA MISSIONE DAWN 

Abstract:

Dawn è una missione NASA di classe Discovery. Selezionata nel 2001, è stata la prima ad entrare in orbita intorno a due corpi della Fascia Principale di asteroidi, l’asteroide Vesta e il pianeta nano Cerere, con l’obiettivo di fare luce sull’origine del nostro Sistema Solare.

Dawn è fornita di tre strumenti: una camera (Framing Camera (FC)) che ha permesso di investigare la geologia e la composizione di Vesta e Cerere, uno spettrometro visibile e vicino infrarosso (Visible and InfraRed (VIR)), grazie al quale è stato possibile mappare la mineralogia di questi due oggetti, ed infine un rivelatore di raggi gamma e neutroni (Gamma Ray and Neutron Detector (GRaND)), in grado di determinare la loro composizione elementare.

Qui ci focalizzeremo sui maggiori risultati scientifici ottenuti dalla missione Dawn, che grazie ai dati acquisiti da questi strumenti ha permesso di effettuare un’analisi senza precedenti dei due principali oggetti della Fascia Principale di asteroidi, permettendo da un lato di svelare alcuni misteri del nostro Sistema Solare e dall’altro di aprire la strada a nuovi interrogativi.

Breve presentazione del relatore: Francesca Zambon è ricercatrice dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF) presso la sede dell’Istituto di Astrofisica e Planetologia Spaziali (IAPS) di Tor Vergata, Roma. Si occupa prevalentemente di analisi dati acquisiti da strumenti di telerilevamento installati su sonde spaziali interplanetarie a guida sia NASA che ESA, come Dawn, Messenger e BepiColombo, in cui l’Italia vanta una significativa partecipazione.

Il suo tema di ricerca principale riguarda la determinazione delle proprietà fisico-chimiche di vari corpi del Sistema Solare per mezzo di analisi dati multi-sensore. Ha al suo attivo oltre 30 pubblicazioni su riviste scientifiche internazionali sottoposte a peer-review.

INGRESSO LIBERO PER LA CONFERENZA

Info e prenotazioni per la cena – Paolo Federici 329-0118743 federicipaolo60@gmail.com  

Ricordi

2017 – SATURNO E LA SONDA HUYGENS

Sonda Huygens

Sonda Huygens

Conferenza dell’Astrofisico Dott. Tosi

Sabato 29 luglio 2017 – 19:30

Palacultura di Latina (teatro G. D’Annunzio)

Latina

PROGETTO

A conclusione dei due giorni dedicati a Saturno e alla missione Cassini l’astrofisico dott. Federico Tosi dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF-IAPS) omaggerà questo evento con una conferenza pubblica sulle più belle ed emozionanti scoperte fatte su Saturno (e non solo) grazie alla sonda spaziale Cassini-Huygens.

Il dott. Tosi si occupa dell’analisi dati acquisiti da strumenti di telerilevamento installati su sonde spaziali interplanetarie a guida sia NASA che ESA, come Cassini-Huygens, Rosetta, Dawn e JUNO, in cui l’Italia vanta una significativa partecipazione. Il suo tema di ricerca principale riguarda la determinazione delle proprietà fisico-chimiche di vari corpi del Sistema Solare.

Ingresso libero

Andrea Alimenti andrea.alimenti@astronomiapontina.it 349-6521625